Descrizione immagine

Convenzione Polizza Tutela Legale

Chi assicuriamo

Gli Agenti iscritti al Gruppo Agenti ARAG Italia che aderiscono alla presente convenzione tramite sottoscrizione del certificato di adesione ed il versamento del relativo premio, i Dipendenti iscritti al Libro Unico del Lavoro, i Collaboratori e i Subagenti, per i casi assicurativi inerenti l'esercizio dell'attività professionale.

 

Quali Spese

Onorari, spese e competenze del legale LIBERAMENTE SCELTO dalle persone assicurate, spese giudiziarie e processuali, onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza.


Massimale

€ 25.000,00 per caso assicurativo senza limite annuo, ridotto a € 5.000,00 per caso assicurativo senza limite annuo per la prestazione relativa alle controversie individuali di lavoro

 

 

POLIZZA BASE

 

Per quali eventi

Le garanzie sono operanti per i seguenti casi:

  1. Difesa Penale per delitti colposi e contravvenzioni commessi dalle persone garantite in polizza nello svolgimento della professione. La garanzia è operante anche in caso di applicazione della pena su richiesta delle parti (patteggiamento - art. 444 c.p.p.), oblazione, remissione di querela, prescrizione, archiviazione, amnistia e indulto.
  2. Difesa in procedimenti penali per delitti dolosi commessi dalle persone garantite in polizza nello svolgimento della professione, compresi quelli derivanti da violazioni in materia fiscale ed amministrativa, nei casi di proscioglimento o di assoluzione o derubricazione del reato da doloso a colposo (ex art. 530 comma 1 c.p.p.) o nei casi in cui sia intervenuta archiviazione per infondatezza della notizia di reato o perché il fatto non è previsto dalla legge come reato. Sono esclusi i casi di estinzione del reato per qualsiasi altra causa. La Società provvederà all'anticipo delle spese legali fino ad un massimo di € 5.000,00 in attesa della definizione del giudizio.
  3. Pacchetto Sicurezza. Estensione alle violazioni/inadempimenti di cui ai D.Lgs. 81/2008 e diposizioni integrative e correttive contenute nel D.Lgs. 106/2009 "Tutela della Salute e della Sicurezza nei luoghi di Lavoro" e succ. modifiche ed integrazioni; Estensione alle violazioni/inosservanze al D.Lgs. 193/07 "Sicurezza Alimentare" e succ. modifiche ed integrazioni; Estensione alle violazioni/inosservanze di cui al D.Lgs. 152/06 "Codice dell'Ambiente" e succ. modifiche ed integrazioni; Estensione alle violazioni/inosservanze di cui al D.Lgs. 231/2001 "Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica" e succ. modifiche ed integrazioni
  4. Richiesta di risarcimento danni a persone e/o a cose subiti per fatti illeciti di terzi.
  5. Controversie di lavoro che il Contraente deve sostenere con i soggetti iscritti nel Libro Unico del Lavoro e con subagenti e/o collaboratori d'agenzia regolarmente nominati. Sono comprese anche le controversie di lavoro per concorrenza sleale. La presente garanzia opera con un massimale di € 5.000,00 per caso assicurativo, senza limite annuo.
  6. Controversie relative a locazione o proprietà degli immobili dove il Contraente esercita la professione purché indicati in polizza.
  7. Controversie contrattuali con fornitori di beni o servizi, sempreché il valore in lite sia superiore a € 200.
  8. Controversie contrattuali relative a contratti di appalto /subappalto commissionati dal contraente. Sono comprese le controversie relative ad interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione.
  9. Servizio di consulenza telefonica ARAGTEL nel contesto delle materie previste in polizza, al numero verde 800.508.008.
  10. Chiamata in causa della Compagnia di responsabilità civile, nel caso di inattività della stessa; non opera nel caso in cui la polizza di Responsabilità Civile non sia attivabile: per mancato pagamento del premio e/o adeguamento dello stesso; per denuncia del sinistro oltre i termini di prescrizione; perché la fattispecie denunciata non è oggetto di copertura.
  11. Opposizione sanzioni IVASS. Difesa in sede amministrativa e/o giurisdizionale avverso le sanzioni irrogate da IVASS. E' compresa l'opposizione alle sanzioni pecuniare purchè di valore superiore a € 1.000,00.

Dove

Per le garanzie di cui ai punti 1, 2 e 4 in tutta Europa e nei Paesi del bacino del Mediterraneo.

Per la garanzia di cui al punto 3, per la difesa in sede penale e la resistenza alle pretese di risarcimento di natura extracontrattuale avanzate da terzi (vedi D.Lgs. 196/03 "Tutela della Privacy" ) in tutta Europa e nei Paesi del bacino del Mediterraneo; per l'opposizione o impugnazione in ambito amministrativo in Italia, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino

Per le garanzie di cui ai punti 5, 6, 7, 8 e 10 in Unione Europea, San Marino, Città del Vaticano, Liechtenstein, Principato di Monaco e Svizzera.

Per la garanzia di cui al punto 11 in Italia.


Termine denuncia sinistri

La garanzia opera per i sinistri denunciati entro 3 anni dalla scadenza del certificato di adesione. 

 

 

INTEGRAZIONE FACOLTATIVA

(Valida se espressamente richiamata sul certificato di adesione e previa corresponsione del relativo sovrappremio.)


Controversie contrattuali con le Compagnie mandanti. In caso di recesso per giusta causa da parte della mandante, ARAG rimborserà le spese di difesa a fronte di sentenza attestante l'insussistenza dei presupposti per l'esercizio della facoltà di recesso o qualora, nel corso della controversia, la Compagnia mandante modifichi per iscritto il motivo di recesso. Sono escluse le controversie con ARAG.

 

Dove

In Italia, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino.

 

Carenza

La presente integrazione opera per i casi insorti 6 mesi dopo la decorrenza del certificato di adesione.

Per poter aderire alla polizza in convezione Agenti ARAG bisogna:

  • Essere in regola con l'iscrizione al Gruppo Agenti ARAG Italia (l'adesione al Gruppo può avvenire contestualmente all'adesione alla polizza senza necessità della procedura di iscizione on-line)

Provvedere a scaricare, stampare, ed averne compreso il contenuto della seguente documentazione  (in fondo alla pagina trovate i file da scaricare):

  • Fascicolo Informativo Polizza Tutela Legale – ARAG SE

  • Condizioni di Assicurazione Polizza Tutela Legale

  • Scheda Tecnica delle garanzie

  • Precisazione sui locali adibiti a sedi secondarie

  • Scheda di Adesione

Tariffa


Polizza Base

  • € 330,00 (imposte incluse) per Agenzie con un massimo di due mandati (di cui uno ARAG)
  • € 240,00 (imposte incluse) per Agenzie per ogni mandato in più rispetto ai due mandati (di cui uno Arag ) di cui sopra.

Integrazione Facoltativa

  • € 220,00 (imposte incluse) per Agenzie con un massimo di due mandati (di cui uno ARAG)
  • € 420,00 (imposte incluse) per Agenzie con più di due mandati e non oltre i 5 (ARAG compresa); per le Agenzie con più di 5 mandati (ARAG inclusa), sovrappremio di € 90,00 per ogni mandato oltre il quinto.

Polizza franca di provvigioni

 

La schda di adesione debitamente compilata e la copia del

bonifico dovranno essere inviati alla mail: segreteria@agentiarag.it

Il premio dovrà essere immediatamente versato a mezzo bonifico a favore di:
Gruppo Agenti ARAG Italia
  BANCA SELLA - CODICE IBAN:  IT58W0326801001052731632250
Con la seguente causale: Cod. Ag. (Inserire il proprio Codice Agenzia) – Polizza TL anno (inserire anno)

Allegati:

FASCICOLO INFORMATIVO TUTELA LEGALE GAAI ED. 05-2018
Enter file download description here
Polizza Colletiva Soci Gruppo Agenti ARAG Italia
Per scaricare il file clicca sull'icona
Modifiche Tariffarie 2016 e Norme Assuntive
Per scaricare il file clicca sull'icona
SCHEDA ADESIONE TUTELA LEGALE ARAG - GAAI
Per scaricare il file clicca sull'icona

Gruppo Agenti ARAG Italia

Via Camisano 69 – 36100 Vicenza – Cod. Fisc. 97786970018

copyright © 2014: Gruppo Agenti ARAG Italia